location matrimonio

Location matrimonio: foto in chiesa vs foto ricevimento

Quando si organizza il giorno più bello per una coppia, nessun dettaglio va lasciato al caso. Uno degli aspetti più importanti da definire nei minimi particolari, anche per le implicazioni che comporta per gli sposi, le loro famiglie e gli invitati, è la location del matrimonio. Ogni coppia può decidere se fare un rito religioso oppure civile sulla base della propria fede o della visione laica che si condivide. Dal punto di vista organizzativo, e non da ultimo rispetto alla prospettiva del fotografo professionista che scegliete, dalla scelta della location del matrimonio dipende il risultato del servizio fotografico che vi verrà fatto. Nel caso di un matrimonio in chiesa, è opportuno, per esempio, che mettiate in conto la “staticità” della scena, che non consente troppi spostamenti ai protagonisti del sì. Allo stesso tempo emozione e nervosismo fanno sì che viso e corpo degli sposi siano animati da tanti piccoli movimenti ed espressioni. È necessario essere dotati di una strumentazione fotografica adeguata che permetta di evitare l’effetto mosso e micromosso.

Foto di un matrimonio in chiesa: principali caratteristiche

Se si è scelto un rito in chiesa, va tenuto in considerazione il fatto che gli interni del luogo religioso possano essere caratterizzati da scarsa luce, dunque chi realizza il servizio fotografico deve tenere conto di alcune implicazioni di una simile location del matrimonio. Nonostante le eventuali difficoltà oggettive, gli scatti che immortalano momenti fondamentali come l’ingresso dello sposo in chiesa, l’arrivo della sposa, il suo incedere verso l’altare, gli accompagnatori di entrambi, la commozione di testimoni e parenti, le letture durante il rito e, certamente, lo scambio degli anelli devono essere impeccabili. Il fotografo deve avere un occhio non solo tecnico, ma anche estetico che denoti una valida preparazione sui vari fronti: per le foto di un matrimonio in chiesa, soprattutto in presenza di poca luce naturale, la sposa, in particolare, dovrebbe avere anche un trucco adeguato. Viceversa, per quanto riguarda il rito civile, talvolta c’è il rischio che gli scatti risultino troppo formali, freddi e istituzionali, come se immortalassero non le nozze di due persone, ma un atto notarile. La bravura del professionista consiste nella capacità di cogliere dettagli e sfumature in grado di dare un valore aggiunto anche alla rappresentazione di una simile situazione, che può essere meno scenografica della cerimonia religiosa, ma non per questo meno intensa e carica di significati.

Accorgimenti per le foto del ricevimento del matrimonio

Per quanto riguarda la scelta della location del matrimonio per il ricevimento successivo al rito in comune o in chiesa, o, dove possibile, per le celebrazioni nel posto stesso, è chiaro che più sono presenti dettagli negli allestimenti e scorci naturali da immortalare, anche con sguardo artistico, più gli ospiti rimarranno suggestionati e più le fotografie degli sposi saranno pregevoli e ricche di inquadrature particolari. Se i festeggiamenti hanno luogo all’aperto in estate, in vista della resa delle foto del ricevimento del matrimonio potrebbe essere opportuno pensare a un evento nel tardo pomeriggio, nella romantica ora del tramonto, o alla sera, con una luce naturale più soft di quella del pieno giorno. Senza contare che questo permetterà di evitare imprevisti spiacevoli come candele che si sciolgono, trucco che cola, visi eccessivamente sudati.  

Ville per matrimoni e ricevimenti: alcune soluzioni

Se non avete a disposizione uno scenario naturalistico da lasciare a bocca aperta, come una terrazza sul mare o campi tra balle di fieno e spighe di grano in campagna, per la location del matrimonio potreste valutare una residenza d’epoca aperta a questo genere di eventi, che consenta di officiare il rito in loco e di rimanere lì anche per il pranzo, la cena o l’aperitivo che offrirete agli ospiti. Sempre più sposi scelgono delle ville per matrimoni e ricevimenti con degli spazi all’aperto adiacenti o vicini per il momento del sì, potendo poi proseguire la festa vicino. Civile, religiosa, mista, simbolica: qualunque sia la tipologia di nozze che sceglierete, state certi che un abile professionista saprà valorizzare le luci naturali e i punti di forza di ciascun tipo di situazione, venendo vestito a sua volta in modo adeguato alle circostanze.

Close
logo 4everweddingstudio

contattaci per capire cosa possiamo fare per te 

Instagram

@4everWeddingStudio

Seguici

info@4everweddingstudio.com